Erika Valerio

bty

Logopedista

Mi sono diplomata all’Istituto Magistrale ad indirizzo psicopedagogico nel 1999. In seguito ho frequentato il corso di laurea in logopedia all’Università degli studi di Torino (Facoltà di Medicina e Chirurgia) dove mi sono laureata nel 2005. Durante la mia formazione Universitaria ho svolto tirocinio presso scuola dell’infanzia, casa di cura per anziani, cooperativa Multicodex, Azienda Ospedaliera San Giovanni Battista di Torino, Ospedale Mauriziano e Presidio Sanitario Ausiliatrice per un totale di 1770 ore. Nel 2008 ho conseguito l’attestato di 1° livello come mediatrice Feuerstein. Il Metodo fornisce strumenti che migliorano la capacità di apprendere, attraverso una metodologia attiva volta a creare un ambiente favorevole all’insegnamento-apprendimento, all’autostima e alla riprogettazione di sé; centrato sull’ascolto, sull’attenzione ai saperi individuali e ai diversi stili cognitivi, privilegia la riflessione sui processi mentali, piuttosto che la trasmissione di contenuti

La mia formazione professionale è in continua crescita. Cito solo alcuni degli eventi formativi a cui ho partecipato:

  • Approccio logopedico alle disfonie tenuto dalla Dott.ssa Magnani
  • Il ruolo del logopedista nella gestione del paziente disfagico adulto: dalle competenze professionali e scientifiche alle tecniche di gestione e sicurezza
  • Il bambino con disturbi del linguaggio correlazione tra disturbo della coordinazione motoria e DSL,DSL con DMC e disprassia verbale
  • La valutazione del bambino disfagico/La valutazione e il piano di trattamento del paziente in rianimazione
  • Il progetto riabilitativo nel bambino con disturbi del linguaggi
  • DSA Adolescenti e Adulti tenuto dal dott. Giacomo Stella e dott. Enrico Ghidoni.

Durante questi anni ho lavorato prevalentemente come libero professionista in diversi studi medici privati e privati-convenzionati come la Fondazione Don Carlo Gnocchi per la quale tutt’ora lavoro  e ora con mio enorme piacere presso il Centro Kaleidos.

Esercito attività dirette alla prevenzione, alla cura, alla riabilitazione e alle procedure di valutazione funzionale delle patologie del Linguaggio e della Comunicazione umana in età evolutiva, adulta e geriatrica. La mia attività è volta all’educazione e alla rieducazione di tutte le patologie che provocano disturbi della voce, della parola, del linguaggio orale e scritto e degli handicap comunicativi, in particolare:

– voce parlata e cantata (disfonie e disodie);
– disturbo fonetico (dislalie);
– disturbi della fluenza verbale (balbuzie);
– disturbi evolutivi del linguaggio (nel quale rientrano i disturbi specifici del linguaggio) ;
– disturbi dell’apprendimento (dislessia, disgrafia, discalculia);
– disturbi delle funzioni corticali superiori in particolare della codifica e della decodifica del linguaggio (afasie);
– disturbi centrali della motricità fono-articolatoria (disartrie);
– disturbi della deglutizione (deglutizione atipica, disfagia);
– disturbi secondari a lesione sensoriale (es. sordità);
– disturbi comunicativi secondari a patologie di origine genetica o acquisite in età evolutiva o adulta;
– disturbi della comunicazione e del linguaggio in persone con patologie inerenti allo spettro autistico.

Elaboro, anche in equipe multidisciplinare, il bilancio logopedico volto all’individuazione e al superamento del bisogno di salute, pratico autonomamente attività terapeutica per la rieducazione funzionale delle disabilità comunicative e cognitive. Inoltre propongo l’adozione di ausili, ne addestro all’uso e ne verifico l’efficacia, svolgo attività di counseling per il paziente e i suoi familiari o per le agenzie sociali della famiglia, della scuola, delle istituzioni.